Bennu potrebbe colpire la Terra!

Sebbene il rischio che Bennu, un asteroide del sistema solare che ha più o meno le dimensioni dell’Empire State Building, possa colpire la Terra sia remoto, gli effetti dell’impatto sarebbero comunque devastanti e quindi va preso sul serio. Secondo i calcoli della NASA Bennu ha circa una possibilità su 2700 di colpire la Terra in una data precisa, quella del 21 settembre 2135.
Sempre secondo la NASA l’impatto di Bannu con il nostro pianeta risulterebbe a dir poco catastrofico. L’intensità dell’esplosione, infatti, sarebbe più o meno ottanta volte superiore a quella della bomba di Hiroshima. Fortunatamente il piano ultra tecnologico Hammer, che la NASA ha preparato, dovrebbe farci stare tranquilli o almeno così pare. Trattasi di una soluzione avanzata che porterebbe alla deviazione del corpo celeste con l’impatto frontale di una “nave martello” spaziale, la Hammer appunto o in alternativa della distruzione completa dell’asteroide tramite super missile atomico.
Non ci resta quindi che attendere e incrociare le dita…

Bennu potrebbe colpire la Terra!

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*