Serotonina di Michel Houellebecq

Considero Michel Houellebecq lo scrittore che, attualmente, riesce a descrivere la realtà degradata e decadente che stiamo vivendo nella maniera più efficace e profonda. Questo a dispetto del fatto di qualche critico nostrano in crisi di ispirazione che sostiene come siano invece generi come il noir e la fantascienza la migliore chiave di interpretazione della nostra società. I suoi libri sono un atto di accusa contro la civiltà occidentale e la decadenza del mondo moderno. Ma i libri di Houellebecq sono anche profetici come ha dimostrato Sottomissione, uscito in contemporanea con gli attentati islamici alla redazione di Charlie Hebdo e come fa anche il nuovo romanzo Serotonina che anticipa la protesta dei Gilets Jaunes. Qualcuno ritiene che Houellebecq abbia già dato il meglio di sè nei primi romanzi e, in particolare, nei due capolavori Le particelle elementari e Estensione del dominio della lotta.

Continua a leggere sul portale:

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *