Dario Flaccovio Editore al Salone del libro di Torino

Prende il via oggi uno degli appuntamenti più importanti della stagione letteraria italiana: il Salone Internazionale del Libro di Torino.

Giunto alla sua 32esima edizione rappresenta la più grande libreria italiana del mondo. 

Un prestigioso festival culturale, un essenziale punto di riferimento internazionale per gli operatori professionali del libro e un importante progetto dedicato alla promozione del libro e della lettura.

Con un programma di oltre mille presentazioni editoriali, convegni, appuntamenti, dibattiti, spettacoli e più di 2.000 relatori e ospiti in cinque giorni rappresenta l’appuntamento a cui non si può proprio mancare!

In questo scenario, noi della Dario Flaccovio Editore non potevamo mancare!

Ti aspettiamo insieme ai tanti Autori che passeranno a trovarci.

Sarà fantastico per noi incontrarti dal vivo, stringerti la mano e presentarti i numerosissimi libri del nostro catalogo e le tante novità che stanno per arrivare!




Domenica 12 maggio inizia L’occhio sinistro di Horus di Gloria Barberi

Ascoltate questa musica che fonde il rock con le melodie tradizionali mentre leggete il romanzo

Howard Carter a 25 anni




Domenica 12 maggio leggerete tutti L’occhio sinistro di Horus

Il cielo del 6 marzo del 1939 aveva il colore dell’acqua sporca.
Nel piccolo cimitero di Putney Vale il gruppetto di persone, una decina in tutto, che aveva seguito il funerale andava lentamente disperdendosi. Soltanto una donna indugiava ancora accanto al tumulo, come affascinata dal colore della terra smossa.
Una parte della sua vita se ne era andata per sempre, strappata via da lei come la pagina di un libro; una pagina miniata con i rossi e gli azzurri della giovinezza… e oro, soprattutto oro!
“Lady Beauchamp… scusatemi.” Una voce femminile, bassa e garbata.
Lady Evelyn Beauchamp alzò gli occhi e guardò la donna che l’aveva interpellata.
Poteva avere circa la sua età, quarant’anni o poco più, e stringeva tra le braccia, come se si fosse trattato di un neonato o di un oggetto molto fragile, una cartellina di cuoio bruno.
“Mi chiamo Phyllis Walker. Sono… ero…”
“Sì, lo so.”
Le due donne restarono a guardarsi per qualche attimo, in silenzio. Gli occhi scuri di Phyllis avevano uno sguardo così familiare che era come un coltello nella piaga. Lady Evelyn provò un istintivo sollievo quando quello sguardo si abbassò sulla cartellina di cuoio.
“L’ho trovata riordinando le cose di mio zio” disse Phyllis. “Non so se lui approverebbe, ma io credo che dobbiate sapere.” E porse la cartella all’altra donna. “Apritela.”

Continua a leggere sul portale:

https://www.clubghost.it/portale/2019/05/08/domenica-12-maggio-leggerete-tutti-locchio-sinistro-di-horus/




Domenica 12 maggio inizia L’occhio sinistro di Horus di Gloria Barberi

“Il romanzo deve il titolo alla leggenda egizia che vede il dio Seth (il Male) strappare l’occhio sinistro al rivale Horus, forza del Bene.

Questo è simbolo della parte oscura, “lunare”, dell’essere
umano in contrapposizione a quella “solare” rappresentata dall’occhio destro.

Le vicende sono ripartite in dodici sezioni
riferite alle 12 ore della notte, percorso che l’anima del defunto doveva
compiere per giungere infine ai Campi di luce.

La storia inizia con un breve “prologo” che vede l’incontro, durante i funerali dell’archeologo Howard Carter, di Lady Evelyn (figlia di Lord Carnarvon) con Phillys Walker, nipote dell’archeologo. Costei consegna all’altra donna un manoscritto dello zio, contenente la sua “verità” riguardante gli accadimenti che lo portarono alla scoperta della tomba di Tutankhamon.” (Gloria Barberi, autrice)

“Diedi l’ordine. Fra il profondo silenzio, la pesante lastra si sollevò. La luce brillò nel sarcofago. Ci sfuggì dalle labbra un grido di meraviglia, tanto splendida era la vista che si presentò ai nostri occhi: l’effigie d’oro del giovane re fanciulllo” (Howard Carter, archeologo vissuto realmente)

Tutankhamon dipinto da Howard Carter




L’occhio sinistro di Horus ogni domenica su Club Ghost

A partire da domenica 12 maggio inizierà la pubblicazione a puntate del romanzo “L’occhio sinistro di Horus” di Gloria Barberi.

Mistero. Maledizione. Antico Egitto.

Nella migliore tradizione del fantastico.

Un romanzo che vi coinvolgerà episodio dopo episodio.

Non vorrete mai smetterlo di leggerlo e aspetterete trepidanti la domenica.

Ogni domenica sul Club Ghost “L’occhio sinistro di Horus” di Gloria Barberi




Edizioni Hypnos al Salone del Libro di Torino

Edizione Hypnos sarà presente dal 9 al 13 maggio al Salone Internazionale del Libro di Torino, allo stand X61, padiglione OVAL, insieme a un’altra grande realtà del fantastico italiano, Zona42, per una full immersion di letteratura fantastica e weird! 

Potrete trovare numerose offerte, nonché il nostro nuovo Catalogo 2019 e tutte le ultime uscite, tra cui Cronache dalla Val Lemuria di Cristiano Demicheli e il freschissimo di stampa Sub Rosa, di Robert Aickman.

Vi aspettiamo numerosi!

Ricevuto da: Edizioni Hypnos




John Travolta compie 65 anni

Tanti auguri a John Travolta che oggi compie 65 anni.
Nato a Englewood, New Jersey, nel 1954, attore, cantante e ballerino statunitense ha recitato in pellicole di culto che lo hanno reso un divo assoluto.
Nominato due volte agli Oscar come miglior attore protagonista per La febbre del sabato sera (1978) e per Pulp Fiction (1995), ha ricevuto anche sette candidature ai Golden Globes, aggiudicandosene uno nel 1996 come miglior attore nel film commedia-musicale Get Shorty (1995).




Nuovo blog GHoST!

Aperto il nuovo blog del Club GHoST!
Il portale ufficiale invece rimane sempre raggiungibile da qui: https://www.clubghost.it/portale