Ghost Story di Peter Straub

Ghost Story di Peter Straub

Ghost Story di Peter Straub.

Ghost Story di Peter Straub. “Qual’è stata la cosa peggiore che hai fatto? Non voglio dirtelo, ma ti racconterò, invece, la cosa peggiore che mi sia mai capitata, la più spaventosa”…

4 rispettabili professionisti, ormai anziani, si incontrano ogni 15 giorni per raccontarsi storie di fantasmi… Il loro piccolo Club, la Chowder Society.  C’è un terribile segreto che li ha sempre tenuti legati rendendo la loro amicizia unica e sincera, ma come sempre il conto da pagare c’è, ed è anche salato, perché il passato non si cancella mai totalmente e prima o poi la vendetta irrompe nella vita dei protagonisti facendo crollare le loro certezze, nutrendosi delle loro paure, prendendo le loro vite e non solo…

Una lettura impegnativa, a tratti un po’ lenta, dal finale non scontato e amaro, sicuramente un capolavoro, lo lessi perché consigliato dal mio idolo Stephen King (anche se è chiaro lo spunto che ne ha tratto per scrivere IT) non mi ha sicuramente deluso, giudico terrificanti diverse pagine di questo romanzo che mi hanno fatto accapponare la pelle in piena estate. Non si dimentica!

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*