Quello che non ho – Nuovo singolo per gli Hobo

“Quello che non ho” è il nuovo singolo degli Hobo

Quello che non ho - Nuovo singolo per gli Hobo

Un duro sfogo rock dedicato ad una generazione perennemente insoddisfatta

Dopo una pausa durata un anno, gli “Hobo” tornano con il nuovo singolo dal titolo “Quello che non ho”, pronto a superare l’ottimo riscontro dei due precedenti album “DentroVentre” (2012) e “A festa finita” (2017).

Il brano parla della sconfitta sociale di chi tenta di vivere una vita che non gli appartiene, al di sopra delle proprie possibilità. Nel video, il protagonista è immerso in una routine avvilente che, come nel più classico dei cliché, lo condurrà all’immancabile sfogo del fine settimana.

Tuttavia niente andrà come previsto e nulla lo riscatterà dalla sua condizione di stasi. Alla fine si ritroverà nuovamente sopraffatto dalla noia, costretto a fare i conti con una vita un po’ banale.

 Il progetto Hobo nasce nella primavera del 2011 nel più classico dei modi: davanti ad una birra. La formazione è la stessa fin dall’inizio: Fabio Marcatili alla voce, Mattia Catini alla chitarra, Michel Forti alla Batteria e Matteo Camacci al basso.

Il progetto nasce dalla volontà di riscattare un’intera generazione, spesso costretta a rientrare in cliché prestabiliti che privano l’animo dell’essenza creativa.

Il sound della band è in continua evoluzione e fonde gli sfaccettati orientamenti musicali dei suoi membri. La base è prevalentemente metal, condita da chitarre che spaziano dal funk al punk passando per lo stoner, con il basso che ricopre un ruolo predominante suonato in fingerstyle e slap.

La voce ha una forte componente alternative e i testi sono tutt’altro che banali. Tutto è addolcito da strutture pop, inasprite con bridge che sanno di grunge e talvolta anche di breakdown derivanti dal metalcore. Uno strano mix che tuttavia, durante i live, si presenta come un riconoscibile marchio di fabbrica.

Nel 2012 arriva la pubblicazione di “DentroVentre”, un EP di 6 tracce che raccoglie i brani composti in quel periodo dalla band, caratterizzato da un sound piuttosto grezzo e dal mood un po’ cupo.

Hobo

Da qui inizia un lungo percorso di live che proietterà la band su palchi importanti, condivisi con formazioni musicali come i Threefold Pain (Grecia) ed i What a Funk?! (Italia).

Nel 2013 arriva anche la vittoria di un primo concorso musicale in ambito locale.

Il 2016 è l’anno del rientro in studio per la registrazione di “A festa finita”, il loro secondo progetto. L’album viene pubblicato nel 2017 sia in formato digitale che in formato fisico.

L’uscita del disco è accompagnata dal rilascio di un singolo su Youtube, recensito dall’importante webzine Rockit.

Nel 2018 partecipano ad un concorso per band emergenti vincendo il primo premio e, nel settembre, pubblicano un lyric video estratto dal disco. Attualmente la band è pronta al lancio del nuovo singolo dal titolo “Quello che non ho”, ed è in preparazione di un tour che toccherà varie regioni italiane.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*