Racconti macabri dei mari del nord di Jonas Lie

Racconti macabri dei mari del nord di Jonas LieSegnalo un’interessante uscita della Dagon Press ovvero Racconti macabri dei mari del nord di Jonas Lie, uno dei giganti della letteratura norvegese, accostato dalla critica a Ibsen. Nel 1868 ha pubblicato il romanzo Il Veggente (tradotto anche in Italia) che narra di un veggente che predice disgrazie. L’antologia presentata dalla Dagon Press è la traduzione di Weird Tales From Northern Seas (1893). In precedenza era stato tradotto solo il racconto Elias e il Draug (ne Il libro delle storie di fantasmi – Salani – 1980) che narra la paurosa vicenda di un pescatore che, dopo aver ucciso una foca, viene perseguitato da un Draug. I Draug sono onnipresenti in queste storie macabre di ambientazioni marinara: sono gli spaventosi non-morti della mitologia norrena. L’antologia viene tradotta per la prima volta in Italia da Bernardo Cicchetti (che firma anche la postfazione). Il volume viene inoltre arricchito dalle splendide illustrazioni di Lawrence Housman (1865-1959) scrittore, drammaturgo e illustratore inglese. Illustrò anche le opere di Cristina Rossetti e un racconto della sorella Clemence.

Disponibile su Amazon o sul sito della Dagon Press (http://studilovecraftiani.blogspot.com/).

Jonas Lie “Racconti macabri dei mari del Nord” – 186 pagine – Dagon press – 2020

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*