Moran Dix: “Karma è il dono che ho offerto a questa terra”

Quando e come hai capito di volere intraprendere la carriera come musicista?

L’ho capito tardi, quando ero ragazzina era impensabile per me, troppo timida introversa e con troppi blocchi emotivi, grazie alla mia insegnante di canto che è stata la prima a vedere in me del talento e delle capacità, mi ha spronata a buttarmi e a provare a buttar giù tutti questi muri privi di autostima.

Il brano Wildly di cosa si parla? Dove è stato girato il video?

Wildly parla di una relazione pericolosa, con una persona che ti fa “sangue” detto in gergo ma che consapevolmente E’una relazione fatta solo di passione senza coinvolgimenti emotivi. Nasce da un brevissimo periodo dove ero completamente bloccata a livello emotivo, ho passato molti anni in “solitudine” senza provare emozioni forti umane fatte di attrazione per qualcuno…Poi è arrivato qualcuno e questo sentimento è stato come un terremoto, eccessivo direi e credo che dipenda molto da questo periodo di chiusura totale che ho avuto nei confronti dell’altro sesso. Wildly è stato girato in un ex parco giochi abbandonato di Mestre, un posto davvero molto particolare, grandissimo con punti dove si respirava un aria misteriosa intrisa di ricordi.

A livello tecnico, che strumenti hai utilizzato per rendere il suono elettronico?

Ci sono moltissimi synth, di ogni tipo, la produzione è stata in mano a Ruben Lo Gerfo che ne ha ideato i vari suoni da assemblare…poi è passato a Luca Panebianco mixare e prendersi “cura” della mia voce anche se son state modificate in maniera accentuata alle batterie, più aggressive e rockeggianti. Io ho dato qualche tocco verso il finale con qualche synth cyber in più, mi sto divertendo a creare qualcosa con FL studio e ben presto ci saranno delle produzioni praticamente mie al 90%.

In generale sei aperta ad un featuring o preferisci lavorare da sola?

Non escludo collaborazioni mai dire mai…ma preferisco essere molto indipendente, son meno incline alla condivisione di lavori musicali, la cosa cambia se è in produzione.

Quali sono le tue influenze, artisticamente parlando? Non solo nella musica….

Ne ho moltissime, mi piace il Gothic, il Cyber punk, il Dark, il Noir, tante son le sfaccettature che mi affascinano e allo stesso tempo mi hanno segnata in maniera profonda. Musicalmente ho davvero tanti artisti tutti molto differenti che mi hanno sempre ispirata e continuano a farlo…Da Annie Lennox, Jillian Banks, Florence and the machine, Him, The Weeknd e molti altri più o meno sconosciuti grazie anche a Spotify.

Puoi presentare Karma ai nostri lettori?

Karma è una raccolta di 11 tracce tutte molto differenti. Tratta tantissimi argomenti molto diversi tra loro ed alcuni davvero introspettivi. Questa raccolta nasce all’età di 14 anni quando la mia prima passione era la poesia. Il canto e la musica arrivano dopo con una maturazione e consapevolezza maggiore delle mie capacità. Karma è il mio segno nel mondo, la mia traccia personale, il dono che ho offerto a questa terra. Attraverso quest’album mi son elevata, ho scoperto energie e risorse che non sapevo d’avere e attraverso la musica è cresciuta la mia parte serena paradossalmente raccontando quella inquieta. Ricordo ancora qualcuno che mi disse che questo progetto sarebbe stato un semplice progetto per soddisfazione personale…Beh questo è senza dubbio vero ma oltre a me ho quasi 20 mila ascoltatori mensili su Spotify che ascoltano con piacere questo progetto personale. Questo per dire che si ascolta la propria anima per conquistare la felicità e mai le parole altrui!

Per concludere indica dove possiamo trovare le tue info e la tua musica….

Mi trovate un po’ dappertutto. Sono presente su Facebook ed Instagram, ho un sito personale creato attraverso wordpress, su Youtube mi diverto a pubblicare qualche video delle mie canzoni…Ma ciò che mi da maggiore soddisfazione è Spotify che sta raggiungendo un apprezzato ascolto e questo era proprio quello che volevo: essere ascoltata. Quindi Angels Seguitemi e soprattutto ascoltatemi!!

Instagram:

https://www.instagram.com/moran_dix/

Facebook:

https://www.facebook.com/Morandixdix/

Sito Ufficiale:

https://darkangel845593380.wordpress.com/

Spotify:

https://open.spotify.com/artist/5jdOFBsZ4cECOLFW7L7AJu

Spotify album:

https://open.spotify.com/album/5HRckqsCSfdhZrEKRLlXbb:

Wildly Spotify:

https://open.spotify.com/track/3QJz9yex024xCm93d4RoUR

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*