Final summer di John Isberg
(Usa/2022)
Durata: 82′ Genere: Orrore

Dopo il massacro avvenuto in un campo estivo in gruppo di educatori si riunisce per ricordare il tragico evento per scoprire che il serial killer è ancora vivo…

Più che interessante esordio di un regista che gira un film degno del primo John Carpenter oscuro e minaccioso come non se ne vedevano da decenni e che conferma ciò che diciamo da temp ovvero la fine di due decenni di horror a base di remake e  base citazioni pedanti e l’inzio di un rinnovamento del genere. Era ora. Girato a Camp Drake nell’Illinois.
Tra il buon cast ricordiamo Tom Atkins, Thom Mathews e Bishop Stevens.

Recensione selezionata su Horror GHoST, iscriviti gratuitamente al gruppo:
https://www.facebook.com/groups/horrorclubghost/

image_pdfScarica in PDFimage_printStampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *