Questa è la Parabola della Matriarca, la storia

di Tzia Zara. Ascoltatela e custoditela nel cammino,

perché noi siamo la soglia ma lei è la via.”

Le Matrone, riunite intorno al fuoco acceso in un barile nell’accampamento, raccontano alla nuova arrivata la Parabola della Matriarca: la storia di Zara, la mitica fondatrice della comunità di cui loro sono la guida.

In un paese insulare che si svuota per la spinta migratoria verso le grandi città del Continente, arriva un giorno una vecchia donna transgender di nome Zara. Aggredita per la sua diversità, scopre di possedere quei poteri che le consentiranno di fondare una nuova comunità.

Nel solco di romanzi come Streghe, di Brenda Lozano, e di una mai celata mistica cristiana, Simone Marcelli Pitzalis prosegue la ricerca cominciata con Questo è il corpo (effequ, 2022) di una personalissima poetica fatta di rabbia, ribellione e improvvisa bellezza contro la mediocrità normata della nostra realtà.

L’AUTORE

Simone Marcelli Pitzalis scrive e milita in versi e in prosa. Tra i suoi lavori poetici, Archivio privato (Zona, 2018), ha vinto

il Premio Nazionale Elio Pagliarani, mentre nel 2022 è uscito per i tipi di effequ Questo è il corpo, il suo primo romanzo.

I racconti di Simone Marcelli Pitzalis sono usciti in numerose testate e webzine, e pubblicati, tra gli altri nell’Almanacco

2017 (Quodlibet), nella raccolta La Grande Estinzione del collettivo TINA (Aguaplano, 2021) e nel volume Prisma

03 (Moscabianca, 2022). Un suo saggio compare in Queer Pandémia (Tlon, 2023).

La Parabola della Matriarca

Autore: Simone Marcelli Pitzalis

Editore: Zona 42

Pag. 84

Codice ISBN: ISBN 979-12-80868-50-3

Prezzo: 9,90 €

La parabola della matriarca di Simone Marcelli Pitzalis
image_pdfScarica in PDFimage_printStampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *