Autore: Luca Bonatesta

Sognando Infinite Morti 4

Sto leggendo un racconto che parla di morte. Di tante morti che si susseguono una dietro l’altra. Faccio fatica a capirne il senso. Che numero di morte è questa? La settima? O la decima?...

Sognando Infinite Morti 3

Sognando Infinite Morti 3

L’ultima moneta cade nella scatola di cartone. Come so che è l’ultima? Dal suono.L’ultima ha sempre un suono particolare. È come una voce che mi dice che per oggi devo accontentarmi.Devono essere le nove...

Sognando Infinite Morti 2

Sognando Infinite Morti 2

Qualcosa di umido e appiccicoso mi aderisce alla pelle. Muovo le mani e le braccia, ma non riesco a stacccare questi filamenti sottili che avvolgono interamente il mio corpo. L’oscurità è totale. Rumori come...

Sognando Infinite Morti 1

Sognando Infinite Morti 1

Abbiamo imposto alla festa la nostra musica. Via quella merda di house o dance o quello che cazzo è e vai con la voce di David Bowie dall’album Pinups. Ci scateniamo. Agitiamo braccia e...

In utero

In utero

Che silenzio… Quanta acqua… Vi sono immerso dentro… Sono nell’utero di mia madre. Sento la sua voce e avverto la carezza delle dita. Percepisco la paura di mio padre e vorrei consolarlo. Subito dopo...

3 luglio aperitivo letterario con Robert Aickman

3 luglio aperitivo letterario con Robert Aickman

Appuntamento mercoledì 3 luglio alle 18.30 alla Corte dei Miracoli, in via Mortara 4 a Milano con uno speciale aperitivo letterario dedicato al Maestro del weird Robert Aickman, nella presentazione di Sub Rosa di Edizioni Hpnos. Il volume,...

Il cane nero

Il cane nero di Luca Bonatesta

La incontrai dopo vent’anni. Tutto in lei era vita, a parte i suoi occhi morti. Mi raccontò che un giorno, non ricordava quando, un enorme cane nero era entrato nella sua casa, saltando attraverso...

Le visioni di Laura 1 - Ricordando Marina

Le visioni di Laura 1 – Ricordando Marina

Nella solitudine di questa casa affacciata sul mare non è difficile abbandonarsi ai ricordi. Una canzone che diffonde le sue note tristi nell’aria mi aiuta a pensare. Non sono sempre stata sola come adesso....