Addio a Chester Bennington

È morto Chester Bennington: il cantante del gruppo hard rock Linkin Park si è suicidato impiccandosi nella sua abitazione in California. Un suicidio che arriva in quello che sarebbe stato il giorno del 53mo compleanno del suo amico, il cantante Chris Cornell che si è tolto la vita in maggio, impiccandosi. Una morte che lo aveva sconvolto: ”Non posso immaginare un mondo senza di lui” aveva detto.

Bennington aveva 41 anni e 6 figli, avuti da due diversi matrimoni. Il cantante aveva avuto per anni problemi di alcol e di abuso di droghe e aveva ammesso in passato di aver considerato il suicidio. Bennington aveva anche recitato nel film horror Saw 3D e ringraziato più volte la musica per ‘averlo salvato’: ”senza sarei morto. Al 100%” aveva detto in un’intervista a Rock Sound.

(Fonte: www.ansa.it)

Addio a Chester Bennington

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*