From The Sheol To The Apeiron: il primo EP di OBSCURA QALMA

From The Sheol To The Apeiron: il primo EP di OBSCURA QALMA“From The Sheol To The Apeiron” è il primo EP della symphonic death metal band OBSCURA QALMA, uscito il 5 aprile 2019 tramite Metal Scrap Records. Fin dalle prime battute (Misanthropic Perception) si presenta come un disco solido, robusto con sonorità prettamente death metal intervallate da inserti sinfonici. Il growl è di alto livello come pure alcuni blast beat e variazioni repentine classiche del genere. Atmosfere sonore tanto dark impregnano il disco talvolta con passaggi solenni. In “Misanthropic Perception” bello il passaggio dopo metà pezzo: una vera fucilata, incredibilmente incalzante. Super apprezzabili i riff, micidiali le ritmiche.

“Apokalepse” si fa ancora più dura e letale e gli inserti sinfonici ci conducono nel mondo oscuro di OBSCURA QALMA. Blast beat superveloci anche qui come pure i cambiamenti tra i riff di chitarra. Ascoltando questa band pensiamo agli italiani Fleshgod Apocalypse. Arpeggi e distorsioni elaborate ci portano “Roots Of Evil” dove continua il discorso arrembante di OBSCURA QALMA che sfocia, come abbiamo visto, in paesaggi sonori tanto gotici. “Haze Of reason” è il pezzo di chiusura: qui si comincia prima con inserti melodici tanto viaggianti. Poi il pezzo si apre per offrirci la solita violenza sonora della band. Poi tornano di nuovo gli inserti melodici iniziali e poi ancora altro sound massiccio, potente, invalicabile.

Songwriting curato, produzione più che buona e un certo appeal rinforzano il disco già più che discreto per il nostro parere. OBSCURA QALMA ci porta un sound molto definito, un sound con il quale presentarsi al pubblico italiano metal e ritagliarsi il loro posticino.

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*