XXV Trofeo RiLL: risultati, premiazione e nuova antologia

Giovedì 31 ottXXV Trofeo RiLL: risultati, premiazione e nuova antologiaobre, dalle 18 alle 19, avrà luogo nella Sala “Giovanni Ingellis” di Lucca Games la premiazione del XXV Trofeo RiLL per il Miglior Racconto Fantastico, concorso letterario organizzato dall’associazione RiLL – Riflessi di Luce Lunare.

Il Trofeo RiLL è uno dei maggiori premi letterari italiani per storie fantastiche, e il 2019 segna l’edizione del venticinquennale del concorso, che è patrocinato dal festival internazionale Lucca Comics & Games.
La partecipazione al Trofeo RiLL è aperta a racconti fantasy, horror, di fantascienza e, in generale, a qualunque storia sia (per trama e/o personaggi) “al di là del reale”. I testi partecipanti sono oltre 250 all’anno (345 nel 2019, provenienti soprattutto dall’Italia, ma anche da Australia, Brasile, USA, Belgio, Francia, Germania, Inghilterra, Irlanda, Spagna, Svizzera, Ungheria).

L’associazione RiLL opera dal 1992 per scoprire (e valorizzare) nuovi autori che scrivono storie fantastiche. La cerimonia finale del Trofeo RiLL si svolge da sempre a Lucca Games, che dal 2006 ospita anche la premiazione di SFIDA, altro concorso letterario curato da RiLL.

Nel corso della premiazione sarà presentata l’antologia “LEUCOSYA e altri racconti dal Trofeo RiLL e dintorni”: la diciassettesima uscita della collana “Mondi Incantati”, che pubblica i migliori racconti del Trofeo RiLL e di SFIDA. Da quest’anno, “Mondi Incantati” è edito da Quality Games.
“LEUCOSYA e altri racconti dal Trofeo RiLL e dintorni” include anche la sezione RiLL World Tour, che dal 2013 propone i racconti fantastici vincitori dei concorsi letterari esteri con cui il Trofeo RiLL è gemellato: l’Aeon Award Contest (Irlanda); il James White Award (Inghilterra); la Nova Short-Story Competition (Sud Africa); l’AHWA Short-Story Competition (Australia).

“LEUCOSYA e altri racconti dal Trofeo RiLL e dintorni” è un libro di dodici racconti, premiati in Italia o all’estero.
Aprono il volume i quattro racconti premiati del XXV Trofeo RiLL, scelti dalla giuria del concorso, formata da scrittori, giornalisti, accademici, esperti e autori di giochi:

Vincitore del XXV Trofeo RiLL: Leucosya, di Laura Silvestri (Aprilia, Latina)
Una storia ambientata nello spazio profondo, ma contemporaneamente molto privata, intima, e quindi universale. Il rapporto tra i due personaggi (madre e figlia) è trattato con grande delicatezza, ed emerge all’interno di una trama convincente, sino al finale, amaro e inatteso.

Secondo Classificato: Spiriti d’estate, di Fabio Galli (Piumazzo, Modena)
Una bella storia, che parla di magia e fantasmi senza dimenticare i rapporti umani, valorizzando l’ambientazione scelta (l’appennino modenese), anche in chiave storica.

Terzo Classificato: Non io, di Alessandro Izzi (Gaeta, Latina)
Un racconto duro e a tratti disturbante, uno sguardo su un cupo futuro possibile. La storia è condotta con mano sicura e con una scrittura coinvolgente, che caratterizza in modo efficace il protagonista e valorizza i dialoghi fra i personaggi.

Quarto Classificato: Voi che siete me, di Michela Lazzaroni (Brugherio, Monza-Brianza)
Allucinante descrizione di un mondo distopico, per un racconto sull’omologazione delle persone e la crisi dell’identità. Un racconto che è anche una chiamata alle armi.

Sempre durante la premiazione, Emanuele Vietina, direttore generale di Lucca Comics & Games, e Mario Pardini, presidente di Lucca Crea, consegneranno il premio speciale Lucca Comics & Games per SFIDA 2019, il concorso che RiLL riserva agli autori giunti una o più volte in finale al Trofeo RiLL.
Il concorso prende il nome dalla SFIDA lanciata da RiLL agli autori: scrivere un racconto fantastico che rispetti uno (o più) vincoli, che cambiano ogni anno.
Per il 2019 RiLL ha voluto omaggiare un classico della letteratura fantasy di cui ricorre il quarantennale: “La storia infinita”, di Michael Ende. La SFIDA quindi consisteva nello scrivere un racconto in qualche modo collegato al romanzo (e/o ai suoi personaggi e/o al suo autore) o che ruotasse intorno a una qualunque altra storia infinita (dove “infinita” si poteva intendere anche nel senso di una durata molto lunga – secolare o più – e non necessariamente nel senso stretto del termine).
I quattro racconti vincitori di SFIDA 2019, scelti da RiLL, sono pubblicati nell’antologia “LEUCOSYA e altri racconti dal Trofeo RiLL e dintorni”. Gli autori dei racconti vincitori sono: Giorgia Cappelletti (Trento), Nicola Catellani (Modena), Antonella Mecenero (Novara), Laura Silvestri (Latina). Fra i loro quattro testi la Direzione del festival assegnerà il premio speciale Lucca Comics & Games.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*