La Zona di Matteo Mancini

La Zona di Matteo ManciniLa Redazione Ghost segnala La Zona di Matteo Mancini, pubblicato da Delos Digital.

Matteo Mancini raddoppia gli sforzi. Dopo Nato per Essere il Numero 1, presso tutte le maggiori librerie virtuali, sarà possibile acquistare alla modica cifra di 1,99 euro anche l’e-book del racconto La Zona, pubblicato da Delos Digital per la collana Innsmouth.
Racconto dalle atmosfere horror selezionato direttamente dal collaboratore della Mondadori Luigi Pachì, menzionato alla V Edizione del Premio Hypnos, La Zona è un personale omaggio di Mancini al romanzo Picnic sul Ciglio della Strada (1972) di Arkadij e Boris Strugackij da cui poi Andrej Tarkovskij avrebbe tratto ispirazione per il film Stalker (1979). Un connubio tra fantascienza, azione e horror che guarda alla contemporaneità, tra epidemie che rendono necessaria l’adozione delle quarantene e un atteggiamento sociale di sfiducia verso popoli provenienti da quello che si è trasformato in un vero e proprio terzo mondo. Due uomini, alla ricerca di una fantomatica sfera capace di esaudire i desideri più reconditi, sfideranno il misterioso fenomeno che ha riscritto tutte le regole del comune vivere, addentrandosi nella zona proibita: la zona. Un racconto che non potrà non deliziare gli appassionati di pellicole quali 1997 Fuga da New York (1981) o Doomsday (2008).

“Qualcosa di misterioso piovuto dal cielo porta alla quarantena di un piccolo villaggio. Ogni legge della fisica è stravolta…”

La quarta di copertina
Un evento non meglio specificato, riconducibile a un qualcosa di piovuto dallo spazio, porta alla quarantena di Pripia. Ogni legge della fisica, compresa la legge di gravitazione, è stravolta. Mutazioni genetiche e sospetti di morbi contagiosi allarmano il governo. Nella zona rossa, sorvegliata da militari, si parla della presenza di strani reperti, dotati di poteri alieni, che divengono mercanzia per mercenari e disperati. Penetrare là dentro, però, significa compiere un viaggio nell’inferno, tra mutanti, trappole e un ambiente in perenne evoluzione. Arcadi, mercenario di professione, sarà il virgilio della situazione, alla caccia di una fantomatica sfera in grado di esaudire i più reconditi desideri dell’uomo.

Il link dell’editore: https://www.delosstore.it/ebook/53507/la-zona/?fbclid=IwAR0s6cSd6oSw54PBgtbaAREixW88J9g-vnV8M8fNOKy50yXPCWrJcTok2fA

Matteo ManciniL’AUTORE
Matteo Mancini è nato a Pisa nel 1981, dove si laurea in giurisprudenza all’età di ventiquattro anni. È conosciuto soprattutto per la tetralogia dedicata al cinema western italiano uscita per Il Foglio con il titolo Spaghetti Western (2012-19). Ha inoltre pubblicato il volume I re senza corona della Formula 1 (2017) e l’antologia Sulle rive del crepuscolo (2011). Curatore di diverse antologie horror nonché ospite di diversi volumi dedicati al cinema italiano (tra i quali L’ultimo artigiano, Soprassediamo e Io Daniela), è stato selezionato in numerosi concorsi da Carlo Lucarelli, Edoardo Montolli, Gianfranco De Turris, Pietro Guarriello e Giovanni De Matteo. Collaboratore delle riviste Zotique (per la quale ha esaminato e commentato l’intera produzione di Algernon Blackwood, Arthur Machen e Bram Stoker), Dimensione Cosmica e del sito Club Ghost, nel 2021 darà alle stampe per Profondo Rosso un saggio sullo scrittore Libero Samale meglio noto, nella collana horror I racconti di Dracula, quale Frank Graegorius.
Si è dilettato inoltre alla regia e ha scritto diverse sceneggiature per corti e mediometraggi. Di recente è stato menzionato al Premio Hypnos ed è stato finalista al concorso “La Paura fa 90” al Fipili Horror Festival di Livorno. Gestisce due blog, uno dei quali dedicato all’ostacolismo ippico italiano.

La Zona
Autore: Matteo Mancini.
Editore: Delos Digital
Collana: Innsmouth
Pag. 40
Prezzo e-book: 1,99 euro

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*