Un piccolo racconto in VHS. La band di Los Angeles che porta il nome Love Ghost, estremamente attiva, si cimenta in un nuovo brano dai connotati synth wave/Trap con chiari rimandi all’acustico, così come la chitarra acustica che accompagna tutto il brano, lasciata sporca, così come il microfono l’ha catturata, autentica e genuina. Una delicata ballata dove, anche la voce graffiata di Finnegan Bell, diventa un malinconico canto melodico e a tratti liberatorio.

La struttura è al quanto classica. Strofe e ritornelli si alternano per tutta la durata di appena 2 minuti e 22, in un crescendo molto controllato, nel quale i synth cullano il ritornello, mentre la voce lo fa scoppiare e lo apre, seppur in maniera molto semplice.

Molta elettronica dall’808 per il basso, alle drum machine, passando per i synth, in un’atmosfera decisamente pacata, continuando sul filone sperimentale intrapreso dalla band già da tempo.

Il videoclip che accompagna il brano è formato da tante clip che ricordano molto gli anni ’90 nei colori, negli abbigliamenti, nelle inquadrature e nelle location. Il tutto viene corredato da un effetto in stile VHS, creando una grana distorta al di sopra delle immagini.

Tutto è molto semplice. Non vi sono cambi o eccessive ricerche. Semplicità ed efficienza è la ricetta di questo nuovo brano, seppur sia molto comune questo tipo di lavoro composito per la band di Los Angeles. Cosa al quanto interessante è ascoltare i Love Ghost in una ballata quasi disimpegnata, che lascia da parte quella vena prettamente dark che ne contraddistingue i tratti caratteristici della band. E, siccome tutto è molto semplice, in maniera altrettanto semplice il finisce in un fade out, proprio come una classica ballata degli anni ‘ 80/’90.

Dunque giungiamo anche noi al nostro fade out, lasciamovi gustare Peace=Madness ed invitandovi ad ascoltare il resto della discografia dei Love Ghost e senza dimenticare di seguirli su tutti i loro profili ufficiali. I nostri complimenti a questa band prolifica.

video di Peace=Madness

Di Love Ghost vi può interessare anche Clouds(link) e Freak(link).

Web links:

Website: https://www.loveghost.com

Apple Music: https://music.apple.com/us/artist/love-ghost/345566313

Instagram: https://www.instagram.com/loveghost_official

Twitter: https://twitter.com/@LoveGhost_

Facebook: https://www.facebook.com/loveghost.official

Soundcloud: https://soundcloud.com/loveghost_official

image_pdfScarica in PDFimage_printStampa

Di Shock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*