Cremisi di Alessandro Pacini

ALESSANDRO PACINI – “CREMISI”

 

Cremisi di Alessandro Pacini

Un intimo viaggio musicale di sei tracce, tra introspezione e rinascita

 

È stato pubblicato il 15 febbraio 2019, per la Seahorse Recordings, il primo disco autoprodotto del cantautore Alessandro Pacini dal titolo “Cremisi”, un intimo viaggio musicale composto da 6 tracce che parlano di rinascita, di cambiamento e di riscoperta di sé stessi.

 

Ad accompagnare il disco è il videoclip di “Percezioni, singolo di apertura dell’album, in cui la presenza di immagini illusorie e disegni sovrapposti creano lo scenario perfetto per il profondo viaggio introspettivo dell’autore.

Il progetto spazia fra l’indie folk, il pop e l’art rock, in un viaggio dalle sonorità dolci e delicate, a tratti scure e malinconiche.

Attraverso l’intreccio melodico delle chitarre, dei fiati e degli archi, Alessandro si allontana dalla vita reale, alla ricerca di un equilibrio nell’universo caotico e vacillante che è il suo mondo interiore. Pacini concepisce il disco fra le mura della sua stanza, una sorta di eremitaggio nel quale compie un percorso introspettivo che scava a fondo, mettendo completamente a nudo la sua persona.

Brano dopo brano giunge alla rinascita, aprendo le porte che rivelano l’inconscio, “uccidendo” il passato per liberarsi dalle sue catene, analizzando sé stesso per attuare una metamorfosi, fino a spogliarsi definitivamente di un involucro vecchio e logoro.

Scopre così che la sua essenza, in fondo, è nell’assenza dalla realtà.

 

CREMISI è disponibile per l’ascolto e l’acquisto su tutte le piattaforme digitali:

> Spotify: https://spoti.fi/2GKSQgf
> iTunes/Apple Music: https://apple.co/2TQkrjD
> Deezer: https://bit.ly/2DIo30e
> Google Play: https://bit.ly/2Ebqjyu
> Amazon: https://amzn.to/2SV5AY6

 

Tracklist

 

  1. Percezioni
  2. Cremisi
  3. Carri volanti
  4. Eclisse
  5. Lontano dalla riva
  6. La Fenice

 


Credits:

Produzione artistica: Alessandro Pacini

Label: Seahorse Recordings

Distribuzione: Audioglobe

Edizioni: New Model Label

Ilustrazioni video: Rossella Mercedes Illustration

Alessandro PaciniAlessandro Pacini nasce a Trani nel 1991.

Il primo contatto con la musica avviene a quattordici anni, quando intraprende gli studi di chitarra classica.

In un secondo momento si iscrive a canto moderno.

Nel 2008 fonda i “Sunbeams”, band con la quale suona prevalentemente cover di brani rock anni ’60 e ’70.

Durante questo periodo compone alcuni brani da solista che resteranno come manifestazione di puri sfoghi adolescenziali. Abbandona poi la formazione per fondare i Bridgesky, duo acustico in stile britpop, con cui proseguirà la sua attività compositiva in quel periodo.

Negli anni di attività, il duo partecipa a festival e numerosi live a livello locale e regionale, ricevendo ottimi consensi. Nel 2012 si iscrive all’università per intraprendere un percorso accademico in Industrial Design.

L’attività musicale non si interrompe, pur passando per un periodo in secondo piano.

Il progetto dei Bridgesky finirà con il degradare lentamente, fino allo scioglimento definitivo del duo nel 2015, in seguito al quale Pacini decide di demolire tutto e ripartire da zero.

Da qui nasce l’idea di un progetto solista interamente autoprodotto, che rispecchi la vera essenza della sua personalità e ne scovi i lati rimasti ancora nascosti.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*